Sale giochi

Sale giochi


Il disturbo più diffuso è costituito dal fastidioso brusio generato dalla voce degli alunni (o studenti), specie nelle attività ricreative.
Il risultato è una comunicazione verbale difficoltosa tra insegnanti e alunni, con conseguente aumento del volume della voce e quindi del livello sonoro del locale. Diventa più difficile instaurare rapporti interpersonali e gli alunni risultano sovraeccitati nella ricerca di predominare il rumore di fondo con la propria voce.
I requisiti che dovrebbe avere l’ambiente sonoro di una scuola sono esattamente l’opposto di quelli descritti, e basarsi sulla facilità di comunicazione verbale fra insegnanti e alunni con conseguente facilità di apprendimento dei messaggi ricevuti. L’intervento di correzione acustica deve mirare alla riduzione del livello sonoro diffuso: riduzione delle riflessioni multiple del suono, aumento del campo sonoro diretto e contenimento del tempo di riverberazione.