Controllo Riverberazione in ambienti di uso collettivo

A chi non è capitato di notare, in un bar, ristorante o pub, come la qualità acustica dell’ambiente fosse scadente? Tanto da rendere difficoltosa la comunicazione anche con interlocutori molto vicini?

La qualità acustica degli ambienti di vita non si può più considerare un lusso. Rappresenta un requisito essenziale perché un pubblico esercizio possa essere gradevole. Ciò si traduce anche in un vantaggio commerciale rispetto ad altri esercizi di qualità ambientale inferiore.

Le medesime considerazioni valgono anche per ambienti ad uso collettivo quali mense (aziendali o scolastiche),

  • biblioteche
  • palestre
  • auditorium, ecc.

Su un ambiente esistente è importante partire da una sua caratterizzazione acustica, che comporta l’effettuazione di verifiche fonometriche specifiche preliminari e propedeutiche alla successiva proposta di interventi di condizionamento acustico.

L’ufficio tecnico Coverd è a vostra completa disposizione per affrontare e risolvere quasto tipo di problematica.