Sala polifunzionale

Sale polifunzionali


Una soluzione ottima, dove la correzione acustica è fondamentale.
Negli ultimi anni si è assistito a un gran fiorire di strutture cosiddette “polifunzionali”. Si tratta di una soluzione architettonica intelligente e “risparmiosa, pensata per utilizzare lo stesso spazio per più “funzioni”. Palestre che diventano sale per conferenze, campi di basket-pallavolo che si trasformano in teatri, una sorta di soluzione cabriolet, insomma, molto richiesta da amministrazioni comunali, parrocchie, associazioni e circoli sportivi. Con lo spazio nessun problema, ma con l’acustica come la mettiamo? Per intenderci: il livello di riverbero sonoro (rimbombo) che può essere tollerato durante una partita di basket o di pallavolo diventa inaccettabile durante una conferenza, per non parlare di uno spettacolo teatrale o di un concerto. In questi casi operare la “correzione acustica” significa raccogliere una bella sfida, ma le soluzioni esistono e l’esperienza di Coverd dimostra che si possono ottenere ottimi risultati con interventi mirati.
Per rendere la struttura davvero polifunzionale bisogna “imbrigliare” il riverbero intervenendo sulle pareti e possibilmente sul soffitto. I prodotti sono ancora una volta i pannelli in sughero biondo naturale precompresso SokoVerd.C1 (pareti) e Kontro (controsoffitti).